Cosa è lo Slippage nel Forex? Scopriamolo!

Shape Image One
Cosa è lo Slippage nel Forex? Scopriamolo!

Cosa è? Cosa significa e come influisce sul trading nel mercato Forex?

Se sei un trader o hai interesse a entrare nel mondo del Forex, è importante comprendere il concetto di slippage. In questo articolo, esploreremo dettagliatamente cosa sia, come si manifesta e quali possono essere le sue implicazioni sulle tue operazioni di trading.

Cosa è lo Slippage?

In parole semplici rappresenta la differenza tra il prezzo a cui desideri eseguire un’operazione di trading e il prezzo effettivo a cui l’operazione viene eseguita. Questa discrepanza è spesso causata da cambiamenti improvvisi e significativi nel mercato. Anche se lo slippage può verificarsi in diversi mercati finanziari, nel Forex, data la sua elevata liquidità e volatilità, è una questione particolarmente rilevante.

Come si manifesta?

Può manifestarsi in due modi: positivo e negativo. Con lo slippage positivo, il prezzo di esecuzione dell’operazione è migliore di quello desiderato. Ad esempio, se desideri acquistare una coppia di valute a 1,2000 e l’operazione viene eseguita a 1,1995, hai ottenuto uno slippage positivo di 5 pips.

D’altro canto, un dato negativo è quando il prezzo di esecuzione è peggiore di quello che hai richiesto. In questo caso, potresti voler vendere la coppia di valute a 1,1000, ma l’operazione viene eseguita a 1,1005, generando uno slippage negativo di 5 pips.

cosa è lo slippage

Quali sono le cause di questo fenomeno?

Può verificarsi durante periodi di elevata volatilità, come annunci economici importanti o eventi geopolitici significativi. Quando i mercati si muovono rapidamente e le transazioni aumentano, la liquidità può essere limitata, e questo può portare a uno slippage più ampio del solito.

Inoltre, lo può anche verificarsi a causa di problemi tecnici o di connessione tra il tuo broker e il mercato. Anche la scelta di un broker non adeguatamente affidabile potrebbe aumentare il rischio di slippage.

Implicazioni dello slippage sul trading

Lo slippage può influire sulla tua strategia di trading e sulle tue aspettative di profitto. Sebbene uno slippage positivo possa sembrare vantaggioso, non puoi fare affidamento su di esso in modo costante poiché il mercato può invertire direzione improvvisamente.

D’altro canto, lo slippage negativo potrebbe comportare una riduzione del profitto previsto o un aumento delle perdite. È particolarmente problematico per i trader che utilizzano strategie di scalping o intraday, dove ogni pip conta e gli obiettivi di profitto possono essere piccoli.

Come gestirlo nei trade?

Sebbene lo slippage sia inevitabile nel Forex, ci sono alcune strategie che puoi adottare per mitigarne gli effetti. Prima di tutto, è fondamentale utilizzare ordini stop-loss e take-profit per proteggerti dalle inversioni improvvisi del mercato.

Inoltre, evita di negoziare durante i momenti di maggiore volatilità, concentrandoti su periodi di mercato più tranquilli. Inoltre, assicurati di scegliere un broker affidabile e con una buona esecuzione degli ordini, in modo da ridurre al minimo la possibilità di slippage causato da problemi tecnici.

Conclusioni

In conclusione, lo slippage è un aspetto importante da considerare nel trading Forex. Comprendere cosa sia lo e come si manifesta ti aiuterà a gestire meglio le tue operazioni e le tue aspettative di profitto. Pur essendo inevitabile, con le giuste strategie e il broker adatto, puoi limitarne gli effetti negativi e rendere il tuo trading più efficace. Ricorda sempre di fare una corretta gestione del rischio e di essere consapevole dei momenti di maggiore volatilità che potrebbero causare uno slippage più ampio del solito.

Noi di Corso Intensivo Trading proponiamo un corso dedicato all’analisi tecnica dove il problema dello slippage non si presenta perchè operiamo per altri criteri e non durante il rilascio di dati economici, che sono una delle principali cause di questo fenomeno.

Inizia oggi con un percorso di 14 ore, come te molti studenti stanno progredendo verso l’obiettivo finale: la libertà economica e personale.

Risorse:

Lascia un commento