SWAP: Non Così Male Come Sembra

Shape Image One
SWAP: Non Così Male Come Sembra

Come influisce lo SWAP nel trading?

Come trader, è probabile che tu abbia già sentito parlare di questo termine e potresti anche averlo implementato nei tuoi trades inconsapevolmente. Tuttavia, molti, e probabilmente anche tu, mentre stai leggendo questo articolo, potrebbero non comprendere appieno il significato del suo nome e concetto, o potresti rimanere sorpreso quando chiudi un trade vincente e il profitto non è come riflette sul tuo MetaTrader. Come nell’esempio qui sotto, che indica un guadagno leggermente più alto.

Patrimonio Netto = €9.77 | Valore Netto = €10.64

Chiudere un trade con più o meno denaro rispetto a quanto inizialmente riflette è uno scenario comune. I trader inesperti spesso trascurano l’importanza dei tassi di swap associati agli strumenti che stanno negoziando. Questo fattore può influenzare significativamente i profitti del trade, specialmente quando si mantengono posizioni per più di un giorno.

SWAP: Mai sentito parlare del “Rollover”?

Il termine “rollover” è utilizzato per descrivere gli interessi pagati o ricevuti quando un trade viene mantenuto aperto per più di un giorno. Questo fenomeno lo possiamo riscontrare in specifiche ore di transazione stabilite dal tuo broker, e non richiede che un trade rimanga aperto per un intero giorno per incorrere in questo addebito o pagamento. In poche parole, è un costo o un reddito associato al mantenimento di una posizione durante la notte.

Trader Intraday e SWAP

Per i trader intraday con poca esperienza, le considerazioni sullo swap potrebbero non essere una priorità nelle operazioni quotidiane. Tuttavia, è cruciale rimanere vigili se un trade si estende per più giorni. La mancata chiusura del trade prima dell’ora stabilita può portare a profitti ridotti, perdite aumentate o, nel migliore dei casi, un profitto inaspettato.

Quando si seleziona un broker, i trader spesso si concentrano sulle dimensioni degli spread, ma trascurare “swaps” e slippage dei prezzi può essere un errore critico.

Come viene determinata la dimensione di uno SWAP?

I tassi di interesse stabiliti dalle Banche Centrali dei paesi le cui valute vengono scambiate giocano un ruolo cruciale. Maggiore è la differenza nei tassi di interesse, più grande sarà lo swap.

SWAP positivo o negativo?

Uno swap positivo si verifica quando si tiene una posizione long (acquistando la valuta con il tasso di interesse più alto). Uno swap negativo si verifica quando il trader tiene una posizione short nella valuta con un tasso di interesse più alto. Gli swaps variano senza dubbio per coppie di valute diverse e la loro dimensione dipenderà anche dal broker (fornitore di liquidità).

Interessato a saperne di più su un Broker affidabile? Clicca qui.

Come posso scoprire lo SWAP per lo strumento che voglio negoziare?

Qualsiasi broker considerato trasparente dovrebbe fornirti queste informazioni, che possono essere cruciali per il tuo trading. Nelle specifico, lo swap sarà indicato in punti per lotto.

Oggi i tassi di interesse tendono ad essere simili nella maggior parte delle economie sviluppate, il che comporta swaps negativi in entrambe le direzioni.

Il grafico sopra indica varie date di addebito swap, così come i costi per mantenere una posizione. Per mantenere una posizione long o di acquisto, il trader deve pagare 5.88 punti, mentre nel caso di mantenimento di una posizione short (vendita), il trader riceverà +2.88, il che significa che il broker paga 2.88 punti per ogni lotto considerato nella transazione.

Carry Trade

Le operazioni in cui un investitore “prende in prestito” una valuta a un tasso di interesse basso e acquista una valuta a un tasso di interesse più alto per beneficiare della differenza dei tassi di interesse offerti dalle rispettive banche centrali sono conosciute come operazioni di “carry trade”.

Un esempio che ti incoraggiamo a controllare sulla tua piattaforma è la differenza dei tassi di interesse tra economie come il Giappone e gli Stati Uniti. Il primo è noto per mantenere tassi molto bassi per un lungo periodo, mentre i tassi di interesse degli Stati Uniti sono rimasti sopra il 5%.

Cosa stai aspettando per sviluppare la tua prossima strategia di trading? Visita il nostro sito QUI.

Lascia un commento